Vous êtes ici : Home > La tua vista > Gli occhiali migliori per gli sport all’aria aperta

Gli occhiali migliori per gli sport all’aria aperta

Bassa visibilità, sole, vento, polvere negli occhi, danni UV, lenti appannate, occhiali che scivolano … questi sono solo alcuni dei problemi fastidiosi che gli atleti devono affrontare nelle attività all’aria aperta. Evitare questi fastidi tuttavia si può, basta scegliere gli occhiali giusti!

 

Occhiali per il tennis

- La montatura dev’essere curva, ventilata, con astine e naselli anti-scivolo;
- Le lenti devono essere di policarbonato, con trattamento antiappannante e indice di protezione 3 o 4 per l’uso all’aperto;
- Un cordino elastico terrà a posto gli occhiali;
- Per evitare problemi di sudore, indossate una bandana, una fascia per la fronte o un cappellino;
- Limitare l’uso delle lenti a contatto al tennis indoor.
 

Occhiali da running

Eccovi alcuni consigli per non avere problemi durante il jogging.
- Scegliete una montatura curva con astine e ponte anti-scivolo;
- Optate per lenti fotocromatiche o lenti con indice di protezione 3 o 4;
- Usate lenti antiappannanti e idrorepellenti;
- Preferite una montatura ventilata;
- Utilizzate occhialini che coprano le lenti correttive o usate dei clip-on da vista.

 

Come scegliere gli occhiali per arrampicata

Per proteggere gli occhi dal sole e vederci bene mentre vi arrampicate, è importante che la protezione UV dei vostri occhiali da sole sia il 10% più alta per ogni 1000 metri di ascensione.
- Optate per lenti fotocromatiche o lenti con indice di protezione 3 o 4;
- Scegliete lenti di policarbonato antiappannanti; con prescrizione, se necessario;
- Preferite le montature avvolgenti, non più larghe della vostra faccia, con astine e ponte anti-scivolo e con cordino elastico.

 

A proprio agio con occhiali da escursionismo

Gli occhiali da sole da escursionismo vi faranno apprezzare al massimo le vostre escursioni, proteggendovi al tempo stesso dagli insulti ambientali.
- Scegliete una montatura curva adatta alla forma del vostro viso, con astine anti-scivolo e cordino elastico
- Da vista o neutre, preferite comunque lenti fotocromatiche o lenti con indice di protezione 3 o 4, a seconda dell’intensità del sole;
- Attrezzatevi con lenti antiappannanti e/o una montatura ventilata.

 

Occhiali per lo sci e lo snowboard

In montagna l’intensità dei raggi UV riflessi aumenta del 10% ogni 1000 metri di altitudine; tale cifra supera l’85% quando la luce è riflessa dalla neve. Pertanto è indispensabile proteggere gli occhi anche quando è nuvoloso. Ciò vale in particolare per i bambini, in cui, fino ai 10 o 12 anni, il cristallino è ancora trasparente.

- Indossate montature curve od occhiali con indice di protezione 3 o 4;
- Per chi ha bisogno di correzione, ci sono maschere che si possono indossare con gli occhiali, e clip-on da vista da fissare dietro la lente.